Progetti e Finanza

Servizi tecnici specialistici

SERVIZI TECNICI SPECIALISTICI

I servizi tecnici specialistici rispondono a tutte le esigenze di autorizzazioni, certificazioni e adeguamento avvertite, in special modo, nella fase dello start-up dell’impresa.

I servizi erogati dalla Profin per rispondere a queste specifiche esigenze sono i seguenti:
– D.I.A. Sanitaria – Dichiarazione Inizio Attività;
– S.C.I.A. – Segnalazione Certificata di Inizio Attività;
– Autorizzazione allo Scarico dei Reflui e rinnovo;
– Relazioni fonometriche ambientali;
– Relazioni fonometriche per rischio rumore sulla Sicurezza sul Lavoro;
– Relazioni per rischio vibrazioni sulla sicurezza sul Lavoro;

La S.C.I.A. – Segnalazione Certificata di Inizio Attività

Si presenta al comune di appartenenza al fine di ottenere il rilascio del nulla osta per lo svolgimento dell’attività che si intende intraprendere. Deve essere presentata da tutti coloro che iniziano, modificano la struttura dei locali, delle attrezzature e/o del ciclo produttivo e dai soggetti che effettuano un subingresso in un’azienda esistente.

Per i soggetti che trattano beni alimentari, congiuntamente a tale istanza, deve essere presentatala D.I.A. sanitaria presso il distretto USL di appartenenza, al fine dell’ottenimento dell’autorizzazione La pratica è redatta su apposito modulo fornito dall’ente e completata da planimetria e relazione tecnica controfirmata dai nostri professionisti.

Autorizzazione allo scarico dei reflui

L’autorizzazione deve essere richiesta dal titolare dell’attività da cui ha origine lo scarico delle acque nella pubblica fognatura.

A tal fine viene apprestato il servizio mediante il quale, in presenza dei requisiti previsti dalla normativa vigente, si richiede all’ente comunale l’autorizzazione allo scarico delle acque reflue nelle condotte comunali.

Previo dovuti controlli e verifiche da parte del tecnico sulle caratteristiche delle acque, in seguito alle recenti semplificazioni introdotte dal governo Monti, oggi è possibile redigere un autodichiarazione nella quale si specifica che le acque di scarico dell’impresa sono assimilate a quelle domestiche.

Relazione fonometriche ambientali

Vengono redatte e firmate da parte di un tecnico abilitato, in seguito ad un sopralluogo e alle misurazioni effettuate con particolari attrezzature, quali il fonometro che rileva l’intensità e a persistenza del rumore presente in azienda.

Queste perizie vengono effettuate per acclarare eventuali emissioni di bande sonore superiori al limite tollerato dalla normative vigente e, in questi casi, individuare le soluzioni per limitare tali emissioni.

Dello stessa tipologia la relazione per il rischio rumore sulla sicurezza sul posto di lavoro che, a differenza della fonometrica ambientale, è indispensabile per valutare le emissioni di rumore sui posti di lavoro.

In caso di superamento dei limiti imposti dalle prescrizioni legislative, verranno individuate e prescritte le contromisure che il datore di lavoro potrà adottare per evitare rischi alla salute e alla sicurezza dei lavoratori

Relazioni per rischio vibrazioni sulla sicurezza sul Lavoro

Vengono redatte per valutare e misurare i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori esposti a vibrazioni. Verranno in tale eventualità individuate e prescritte le misure di prevenzione e protezione che il datore di lavoro potrà adottare a salvaguardia della salute e sicurezza dei lavoratori.

L’ASSISTENZA ASSICURATA ALL’IMPRENDITORE

Tutti i servizi vengono erogati dopo aver effettuato un attento sopralluogo ai locali aziendali, l’iter continua attraverso lo sviluppo della pratica da parte dei nostri tecnici e infine la presentazione agli enti di competenza.

Scarica la brochureScarica la Brochure Servizi Tecnici Specialistici di Progetti e Finanza in formato .pdf